SPIRITO TRAIL • Crampi....che fare!!!

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Crampi....che fare!!!

Preparazione, alimentazione, gestione gara

Moderatore: NoTrail

Crampi....che fare!!!

Messaggioda PierSandro » 20/04/2012, 16:16

Ciao a tutti,
già dal titolo si capisce,malgrado mi alleni discretamente bene, da quando ho iniziato a fare i trail, mi succede a volte di soffrire di crampi, senza aver fatto grandi distanze e/o dislivelli, l'ultima domenica scorsa alla LagoEcoTrail di Azeglio, ho fatto la 30 km, ma dopo 23 avevo già i crampi, così ho dovuto rallentare altrimenti non sarei riuscito a finirla, premesso che durante la gara ho sempre bevuto dei sali che avevo con me ed ho anche mangiato 4/5 fragole disidratate.
Avete qualche consiglio da darmi? Non so qualche integratore/gel miracoloso che non appesantisca troppo lo stomaco e mi permetta di mantenere sempre la stessa andatura ( non sono uno che va veloce, diciamo il giusto per divertirsi un po' )

Ciao e grazie a tutti
Avatar utente
PierSandro
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 16/12/2011, 17:13
Località: Tonengo di Mazzè

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda emme » 24/04/2012, 8:09

PierSandro ha scritto:...
Avete qualche consiglio da darmi? Non so qualche integratore/gel miracoloso ...


lascia perdere, i miracoli non esistono.

puoi provare a evitare i crampi con l'allenamento. se sei allenato rischi meno i crampi. ma attenzione perché se sei troppo allenato allora i crampi ce li hai ancora prima di partire.
attenzione quindi: allenamento ok, sovrallenamento ko!

la primavera è il periodo peggiore dell'anno per i crampi, puoi aiutarti facendo attenzione a rimanere sempre bene idratato, magari bevendo un po' di più del solito, senza esagerare.
e anche con il magnesio, quello che si compra in polvere in farmacia o le compresse da supermercato.
il magnesio rilassa i muscoli. una compressa prima di andare a dormire ti rilassa le gambe affaticate.
anche qua, occhio a non esagerare. troppo magnesio fa venire la dissenteria e poi è bene non abituarsi a aiuti esterni.

c'è chi trova beneficio con l'impiego delle calze compressive, chi invece le trova dannose...

detto tutto ciò, ci sono persone che non soffrono di crampi, altri che ne hanno sofferto, altri che nonostante tutto continuano a soffrirne imparando a conviverci.

l'importante è procedere per gradi, imparare a conoscersi, il corpo è una scienza, ma ogni corpo è diverso dall'altro.
Avatar utente
emme
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 07/09/2010, 16:00

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda offroad » 24/04/2012, 10:44

una soluzione può essere quella di utizzare macchine per muscolazione... :)
io ho risolto nella maggior parte dei casi in questo modo..a volte mi capitano ancora..ma più raramente...
ciao
offroad
 
Messaggi: 629
Iscritto il: 06/09/2010, 10:20

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda Springer » 24/04/2012, 11:59

Chiedete a Geo...è un luminare in materia :D :D :D !!!!!!
Avatar utente
Springer
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 21/09/2010, 16:32

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda elisa » 24/04/2012, 13:56

Ho sempre sofferto di crampi.
Mi alleno poco e ovviamente mi vengono a causa dell' affaticamento.
Mi alleno troppo e giustamente mi vengono ... a causa dell' affaticamento ... :shock:
Se corro e sudo e come capita in montagna, cambia il tempo, mi vengono perchè prendo freddo.
Se esco per poche ore intense, e non bevo, mi vengono a casa, quando mi fermo ... e non riesco più a muovermi!
Se faccio tanta salita dopo mesi di allenamento di sola pianura ... mi vengono i crampi ...

In questi anni ho capito che in genere l' unico modo che ho per evitare i crampi è abbassare l' intensità dello sforzo, perchè, mentre in allenamento posso tenere un' alta intensità ... visto sto fuori al massimo 4 ore ... in gara,dove le ore sono di più e so che dopo un pò risento dell' affaticamento, cerco di partire piano e non essere mai al massimo.
Chiaramente non ho velleità di classifica ... ;)
Patisco tanto anche il freddo, soprattutto quando sono molto affaticata e disidratata.

Non ci sono formule magiche, ne ho provate tante ed ora confido nell' allenamento e buona conoscenza del mio corpo. 8-)
Avatar utente
elisa
 
Messaggi: 226
Iscritto il: 06/11/2011, 9:29

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda geogeo3 » 24/04/2012, 20:13

Springer ha scritto:Chiedete a Geo...è un luminare in materia :D :D :D !!!!!!

M-A-E-D-E-T-O :twisted:
Se vieni giovedi ti faccio sentire la sensazione che si prova ;)

Scherzi a parte:
tengo sotto osservazione il post, sperando esca una soluzione a questo problema...
Sicuramente la panoramica di Emme e di Elisa e' veritiera in tutto...
Quello che noto pure io, e' che escono in gara, quando il ritmo e' costantemente alto, anche se la distanza e' di 20/30 km.
Cosa che non accade ,se la distanza e le ore sono di molto superiori, ma con ritmo piu' lento... come dire, se sai gestirti li eviti!
Avatar utente
geogeo3
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 05/09/2010, 16:21

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda deeago » 25/04/2012, 20:11

geogeo3 ha scritto:
Springer ha scritto:Chiedete a Geo...è un luminare in materia :D :D :D !!!!!!

M-A-E-D-E-T-O :twisted:
Se vieni giovedi ti faccio sentire la sensazione che si prova ;)

Scherzi a parte:
tengo sotto osservazione il post, sperando esca una soluzione a questo problema...
Sicuramente la panoramica di Emme e di Elisa e' veritiera in tutto...
Quello che noto pure io, e' che escono in gara, quando il ritmo e' costantemente alto, anche se la distanza e' di 20/30 km.
Cosa che non accade ,se la distanza e le ore sono di molto superiori, ma con ritmo piu' lento... come dire, se sai gestirti li eviti!


come dicono nella bassa padana... ANDEA PIAN !!! così i crampi non vengono mai :D

scherzi a parte, mi sono fatto l'idea che ci sia predisposizione: quando nuotavo, c'erano persone che ogni tanto si bloccavano in mezzo alla vasca a tirarsi crampi improvvisi. Ad altri non capitava mai. La cosa curiosa è che questi crampi erano sempre alle gambe (dita dei piedi, polpaccio, qualche volta quadricipite), che nel nuoto lavorano molto meno delle braccia.
Avatar utente
deeago
 
Messaggi: 3271
Iscritto il: 10/09/2010, 9:15
Località: MILANO

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda andrea78 » 26/04/2012, 16:26

alimentazione,da quando mangio qualcosa ad ogni ristoro,sono quasi spariti....
andrea78
 
Messaggi: 57
Iscritto il: 23/03/2011, 15:48
Località: Pieve di Soligo / Col SanMartino

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda PierSandro » 27/04/2012, 15:01

Grazie a tutti per le risposte, altra domanda ultimamente vado a correre a digiuno, non faccio colazione, se non 3/4 cucchiaini di miele quando faccio qualche gara, può essere questo il motivo dei crampi dopo un certo chilometraggio?

Grazie.....suggerimenti per la colazione....che non sia bacon e pancetta!!!
Avatar utente
PierSandro
 
Messaggi: 32
Iscritto il: 16/12/2011, 17:13
Località: Tonengo di Mazzè

Re: Crampi....che fare!!!

Messaggioda Giulio86 » 27/04/2012, 17:07

Colazione del "Campioncino" da fare un'ora prima della corsa 8-) :

- 2 fette biscottate con un velo di marmellata;
- un pezzetto di grana;
- bicchiere di the con miele.

Testata e consigliata :ugeek: !

Giulio
Avatar utente
Giulio86
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 15/05/2011, 16:56
Località: Monselice (PD)

Torna a Allenamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 13 ospiti