SPIRITO TRAIL • Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

SPIRITO TRAIL

Trail Running Forum

Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Anteprima gare

Moderatore: maudellevette

Regole del forum
Questa sezione è dedicata all'annuncio delle gare in programma e alla discussione correlata, fino al giorno della gara stessa, quando l'argomento sarà bloccato e proseguirà nella sezione "Gare Trail".
Nel titolo scrivete il nome della gara, la provincia e la data di svolgimento.

Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 20/06/2019, 17:02

VdG Trail

Via delle Giulie Trail

Ultra Trail delle Alpi Giulie

Sella Nevea 13-15 settembre 2019

120 km / 65 km

http://www.vdgtrail.com
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Re: VdG Trail Via delle Giulie Trail

Messaggioda BEPPE » 21/06/2019, 21:15

Ciao, quanti pettorali ancora disponibili, grazie
BEPPE
 
Messaggi: 31
Iscritto il: 21/02/2011, 18:05

Re: VdG Trail Via delle Giulie Trail

Messaggioda VdG Trail » 22/06/2019, 9:01

Buongiorno,

iscrizioni aperte giovedi 20. Posti ancora disponibili sia sulla Ultra Trail che sulla Medium Ultra.
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Re: VdG Trail Via delle Giulie Trail

Messaggioda VdG Trail » 30/06/2019, 9:11

L' Ultra Trail attorno al Re delle Alpi Giulie.

Disegnata ai piedi delle montagne nelle nostre splendide zone di Confine, la partenza e la logistica sono situate a Sella Nevea. Direzione e passaggio obbligato ai piani del Montasio , più i partecipanti partiranno alla scoperta dei bellissimi e storici Borghi e delle Frazioni della val Raccolana, per poi raggiungere il Comune di Chiusaforte dal quale si percorrerà il sentiero verso il borgo Costamolino ,fino al paese di Dogna. Riprendendo la salita, saranno accolti dalla splendida e ricca di storia militare val Dogna nella quale incroceranno le postazioni e le fortificazioni militari inerenti alla Grande Guerra e con qualche saliscendi raggiungeranno il Rifugio Grego. Da lì in poi si scenderà verso la stupenda Val Saisera, toccando Malga Saisera e la sua foresta millenaria calpestando il nuovo sentiero naturalistico degli alberi a risonanza e l'Alpe Adria Trail. Si attraverserà il centro di Valbruna e il famoso Rifugio Alpino Kugy. Una volta lasciato il Paese alle spalle, i sentieri sterrati della piana di Valbruna condurranno gli atleti verso Ugovizza e alla base vita dove gli atleti potranno rifocillarsi e prepararsi raggiungere la prossima destinazione: Malga Priu. Da qui il Sentiero naturalistico delle Malghe condurrà al Rifugio Gortani e alla Locanda al Camoscio per poi addentrarsi nella silenziosa e ricca di tradizioni val Uque, gioiello che merita essere riscoperto dopo la devastante alluvione del 2003. Raggiunto il Rifugio Nordio si proseguirà verso la verdeggiante zona di confine italo-austriaco, Sella di Lom. Un percorso meraviglioso, rinomato e conosciuto quello dell’Alpe Adria Trail che permetterà di raggiungere Sella Bistrizza e il Santuario o Chiesetta Alpina della Madonna della Neve. Un ambiente unico ed estremamente suggestivo regalerà forti emozioni agli atleti che raggiungeranno i verdeggianti pascoli di Sella Pleccia per poi rientrare verso il paese di Camporosso. Non mancherà il passaggio obbligato per Malga Acomizza da cui vale lui gode a pieno della vista a 360 gradi che spazia dall'Osternig, alla valle della Gail, alle Alpi Giulie (splendida in particolare la vista su Cima Cacciatore con il Monte Lussari, il Mangart, lo Jof Fuart e lo Jof di Montasio). Si abbandonerà poi la pianura di Camporosso per dirigersi verso il Monte Lussari, superando il famoso villaggio in quota e raggiungendo Cave del Predil, attraverso la Valle di Rio Freddo. Passaggio obbligato all’interno del Parco Internazionale Geominerario del Raibl, oltrepassando il villaggio minerario e il paese godendosi il sentiero che costeggia lo splendido lago di Raibl, passando per il vecchio forte militare per ammirare la panoramica vista delle ‘Cinque Punte’. Un viaggio giunto ormai quasi al termine; gli ultimi 10 chilometri di percorso si svolgeranno lungo la mulattiera in direzione Malga Grantagar dalla quale si aprirà una vista panoramica spettacolare sulle Alpi Giulie. In viaggio verso il Passo degli Scalini si toccheranno Rifugio Casera Cregnedul, (percorrendo il sentiero delle Alpi Giulie), fino ad arrivare, colma la mente di emozionanti immagini e viste mozzafiato, al traguardo sull’Altopiano del Montasio di questo stupendo viaggio tutto d’un fiato, ricco di storia, natura e di emozioni.

http://www.vdgtrail.com

https://vdgtrail.com/video/
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 20/07/2019, 11:00

VdG

ULTRA TRAIL DELLE ALPI GIULIE

ISCRIZIONI APERTE !!

https://vdgtrail.com/

IL RACCONTO DEGLI ATLETI :

https://vdgtrail.com/vdg-magazine/
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 28/07/2019, 16:33

Due i percorsi dell' Ultra Trail delle Alpi Giulie , zona dei tre confini in Friuli Venezia Giulia.

Un evento dedicato solo al mondo e agli appassionati delle Ultra Trail !

Si percorreranno tre vallate caratteristiche nel loro stile paesaggistico differente, alla scoperta di terre magnifiche dal fascino totalmente indescrivibile e viste mozzafiato.

- Medium Ultra VdG
64 km x 4200 mt dsl+

https://vdgtrail.com/medium-ultra-vdg/

- Ultra VdG Trail
116 km x 8200 mt dsl+

https://vdgtrail.com/ultra-trail-vdg/

info link percorsi su sito ITRA ( International Trailrunning Association ) :

https://itra.run/race/2019/7689-vdg-tra ... -vdg-trail

oppure sulla nostra pagina ufficiale VdG :

https://vdgtrail.com/percorsi/
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Re: Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 31/07/2019, 15:05

Il progetto VdG Via delle Giulie Trail non è solo la gara , non è solo percorso ; in collaborazione con il Soccorso Alpino si avranno durante le settimane antecedenti l'evento, degli incontri informativi di sensibilizzazione e prevenzione legati al TrailRunning , per gli atleti di Ultra Trail ....

Il prossimo 16 agosto , alle ore 15:00 presso l'area partenza del VdG Trail a Sella Nevea ( UD ), assieme al dott. Zanocco, avremo la possibilità di incontrarci per approfondire un discorso alla base di questa disciplina e molto sentito, molto importante sulla METEOROLOGIA IN MONTAGNA.

https://www.facebook.com/events/447676755786609/

lo staff VdG Trail
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Re: Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 07/08/2019, 11:55

:arrow: cominciate già nei giorni precedenti le perlustrazioni dei percorsi sui sentieri del VdG Trail del prossimo 13 settembre sulle Alpi Giulie .... uno spettacolo unico...

[url]<iframe src="https://www.facebook.com/plugins/post.php?href=https%3A%2F%2Fwww.facebook.com%2Fvdgtrail%2Fposts%2F2268350686595998&width=500" width="500" height="670" style="border:none;overflow:hidden" scrolling="no" frameborder="0" allowTransparency="true" allow="encrypted-media"></iframe>[/url]

https://www.facebook.com/vdgtrail
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 11/08/2019, 19:28

KM 30 - 50

La val Dogna, una valle selvaggia dove si decisero i confini d'Italia .

Quando il 24 maggio 1915 l'Italia dichiarò guerra all'impero austro-ungarico, i confini nord-orientali erano diversi rispetto a quelli di oggi. La Val Canale, che comprende i comuni di Tarvisio, Malborghetto Valbruna e Pontebba si trovava in Carinzia e la linea di confine correva lungo le cime che la dividono dalla Val Dogna, una profonda e selvaggia gola che dal paese di Dogna si sviluppa nel cuore delle Alpi Giulie.
In questa affascinante vallata, pressoché incontaminata, oggi è possibile trovare diversi resti e testimonianze del confine pre-bellico e delle battaglie combattute per oltrepassarlo. L'itinerario della Val Dogna - Linea dei Plans ad esempio offre la possibilità di scoprire le fortificazioni italiane costruite poco prima e durante la Grande Guerra.
Giunti nel piccolo paese di Dogna, parte la lunga strada militare caratterizzata da numerose gallerie, ponti e spettacolari scavi nella roccia. Dopo 12 chilometri, in località Stavoli di Plans (1012 metri s.l.m.), si incontra la linea fortificata dei Plans, una linea di sbarramento trasversale alla valle costruita per bloccare un eventuale avanzamento nemico da est ; di seguito si apre il Plan de Spadovai, un pianoro su cui sono tuttora esistenti diversi resti militari e, in particolare, la cappella del Battaglione Gemona.
Questa vallata gli Ultratrailer del percorso lungo la correranno di notte, sui sentieri boschivi, dove non mancherà di sentire ancora i passi dei soldati che si spostavano prima del giorno per sorprendere il nemico...
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Re: Ultra VdG Trail (Ud) 13-15.09.2019

Messaggioda VdG Trail » 11/08/2019, 19:50

VdG Trail ha scritto:KM 30 - 50

La val Dogna, una valle selvaggia dove si decisero i confini d'Italia .

Quando il 24 maggio 1915 l'Italia dichiarò guerra all'impero austro-ungarico, i confini nord-orientali erano diversi rispetto a quelli di oggi. La Val Canale, che comprende i comuni di Tarvisio, Malborghetto Valbruna e Pontebba si trovava in Carinzia e la linea di confine correva lungo le cime che la dividono dalla Val Dogna, una profonda e selvaggia gola che dal paese di Dogna si sviluppa nel cuore delle Alpi Giulie.
In questa affascinante vallata, pressoché incontaminata, oggi è possibile trovare diversi resti e testimonianze del confine pre-bellico e delle battaglie combattute per oltrepassarlo. L'itinerario della Val Dogna - Linea dei Plans ad esempio offre la possibilità di scoprire le fortificazioni italiane costruite poco prima e durante la Grande Guerra.
Giunti nel piccolo paese di Dogna, parte la lunga strada militare caratterizzata da numerose gallerie, ponti e spettacolari scavi nella roccia. Dopo 12 chilometri, in località Stavoli di Plans (1012 metri s.l.m.), si incontra la linea fortificata dei Plans, una linea di sbarramento trasversale alla valle costruita per bloccare un eventuale avanzamento nemico da est ; di seguito si apre il Plan de Spadovai, un pianoro su cui sono tuttora esistenti diversi resti militari e, in particolare, la cappella del Battaglione Gemona.
Questa vallata gli Ultratrailer del percorso lungo la correranno di notte, sui sentieri boschivi, dove non mancherà di sentire ancora i passi dei soldati che si spostavano prima del giorno per sorprendere il nemico...


www.vdgtrail.com
VdG Trail
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 16/09/2018, 9:57

Torna a News

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti